Cerca

Il fisico

Antonio Zichichi: "Non esiste una soluzione analitica per le emergenze economiche"

13 Ottobre 2018

3
Antonio Zichichi: "Non esiste una soluzione analitica per le emergenze economiche"

La manovra, il debito, le previsioni di crescita, lo spread. "In questi ultimi tempi tutte le sorgenti di informazione (Tv, radio, giornali) danno notizie che costringono il nostro governo addirittura a vertici telefonici per studiare la tenuta dei conti" e la Wfs (World Federation of Scientists), scrive il professore di Fisica Antonino Zichichi, "ha, da molti anni, incluso le attività economiche e finanziarie tra le Emergenze Planetarie che incombono sul futuro della navicella spaziale in cui ci troviamo".

Applicando le leggi della fisica all'evoluzione dei mercati, spiega Zichichi, "cambia nel tempo (giorno dopo giorno) e cambia anche nello spazio (Ue, Usa, Turchia, ecc.). Questi cambiamenti nello spazio e nel tempo sono non lineari. Il che corrisponde a dire che se facciamo qualcosa, quello che verrà dipende non solo da fattori esterni (cose che fanno gli altri) ma anche da fattori interni (cose che facciamo noi stessi)" ed "è usando le formule che noi possiamo affermare quanto sia corretto dire che quando vogliamo cercare di capire le radici logiche delle Borse Ue in fermento l'unica strada è l'uso di un sistema di equazioni differenziali non lineari accoppiate". Però, avverte il fisico, "quando il numero di equazioni necessarie non è né uno, né due ma tre, il sistema non ha soluzione analitica. Non avere soluzione analitica vuol dire che nessuno può riuscire a scrivere una formula semplice (come l'equazione di Newton) per descrivere l'Emergenza Economico-Finanziaria".

A quel punto "l'unica via d'uscita è quella di formulare modelli matematici da porre sotto diretta prova sperimentale. In parole semplici: fare esperimenti al fine di riuscire a scoprire qual è il modello matematico che più si avvicina alla «soluzione analitica» che non può esistere".  Insomma, bisogna stare attenti "a pretendere di avere capito tutto con l'Emergenza Economico-Finanziaria." 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • florio84

    13 Ottobre 2018 - 14:02

    il fatto che il mondo finanziario non sia più modellabile matematicamente dab ampie possibilità strategiche a demagoghi e farabutti. dobbiamo riportare la politica in equilibrio con le banche, o chiudere i parlamenti di conseguenza non più rappresentativi di armonia e giustizia

    Report

    Rispondi

  • Ptck68

    13 Ottobre 2018 - 14:02

    Giusto, quindi come si fa a sostenere che il governo sta sbagliando? Di sicuro c'è che quelli precedenti lo hanno fatto.

    Report

    Rispondi

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    13 Ottobre 2018 - 14:02

    comunque, tutto è relativo...

    Report

    Rispondi

media