Cerca

crisi vicina?

Matteo Salvini lascia il Cdm in anticipo: "Luigi Di Maio mi attacca su Autostrade e poi diserta l'incontro"

1 Luglio 2019

2
Matteo Salvini lascia il Cdm in anticipo: "Luigi Di Maio mi attacca su Autostrade e poi diserta l'incontro"

Il governo è ancora in crisi. Il vice premier Matteo Salvini ha lasciato in anticipo Palazzo Chigi dove è in corso il Consiglio dei ministri per approvare la legge di assestamento dei conti e scongiurare la procedura europea. "Non ne sapevo nulla, mi attacca su Autostrade e poi diserta il Cdm" avrebbe riferito il ministro dell'Interno dopo aver scoperto dell'assenza dell'alleato Luigi Di Maio. Il leader della Lega fa riferimento alle dichiarazioni del vicepremier pentastellato che oggi ha detto: "A me dispiace che sulla questione di Autostrade per l'Italia, della revoca delle concessioni, ma anche sull'immunità penale a Taranto, Matteo Salvini abbia esortato Di Maio sbaglia, si perderanno posti di lavoro. Ma noi non ci possiamo far ricattare, non si perderanno posti di lavoro. E credo ci si possa fidare di me: oggi l'Italia ha segnato il record storico di occupati dagli anni '70.

"L'assenza del ministro Di Maio al Cdm odierno era stata comunicata una settimana fa", si apprende da fonti vicine al vicepremier M5s. "Non c'è stato alcun attacco a Matteo Salvini, bensì una richiesta alla Lega di fare squadra sul caso Autostrade, dopo che nei giorni scorsi da esponenti leghisti erano arrivate dichiarazioni pubbliche in disaccordo con la proposta di revoca della concessione. Punto per noi, invece, fondamentale, al fine di fare giustizia verso chi ha perso la vita nella tragedia del ponte Morandi", viene sottolineato. Di Maio, infatti, che non si è presentato a Palazzo Chigi, nel frattempo scriveva su Facebook:  "Il silenzio della Lega sulle concessioni dispiace, fa sentire ancora più protetti i Benetton. A me il partito dei Benetton non fa paura, questa volta vincono i cittadini non i Benetton". E ancora: "A me dispiace che sulla revoca alle concessioni, ma anche sull'immunità penale Salvini dica che si perderanno posti di lavoro. Non si perderanno posti di lavoro, ci si può fidare di me. Noi non possiamo farci ricattare e poi non si perderanno posti di lavoro".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni modena

    02 Luglio 2019 - 02:00

    perche' dichiarare che lo fate per giustizia verso I morti nella sciagura ?? dei quali a voi non interessa nente a voi interessa solo togliere autostrade ai Benetton per non creare altro che un gruppo di controllo a voi vicino .

    Report

    Rispondi

  • vincentvalentster

    01 Luglio 2019 - 20:20

    Solita, trita e ritrita, estenuante sceneggiata

    Report

    Rispondi

Nicola Zingaretti, l'appello disperato: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Nicola Morra, faida M5s in Calabria: attivisti vogliono la sua testa
Gregoretti, Giorgia Meloni: "Vigliaccata dalla maggioranza. Italiani, ora sapete con chi avete a che fare"

media