Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Maria Rinaldi denuncia il golpe contro i sovranisti all'Europarlamento: "Ma quale democrazia?"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Pronti a tutto contro i sovranisti. Siamo al Parlamento Europeo, la denuncia è di Antonio Maria Rinaldi, il professore leghista fresco di elezioni con record di preferenze. La denuncia corre su Twitter, dove Rinaldi scrive: "Naturalmente nella sessione costitutiva della commissione Econ, Rinaldi, candidato ad una vice-presidenza dal Gruppo Identità e Democrazia non è passato grazie al 'cordone sanitario' verso i Sovranisti ed eletta una francese". Un Rinaldi evidentemente stizzito, poi aggiunge: "Esempio eclatante di parodia della democrazia". In un secondo tweet, arrivato a stretto giro di posta, il leghista aggiunge: "Per la cronaca sono stato votato (e ringrazio) dai membri dei Gruppi Identità e Democrazia e dal Gruppo Misto (M5S e dal Brexit Party di Farage)". Leggi anche: "Frustrato, traumi infantili": Rinaldi sotterra Parenzo Di seguito, il tweet di Antonio Maria Rinaldi: Naturalmente nella sessione costitutiva della Commissione ECON @Rinaldi_euro candidato ad una vice-presidenza dal Gruppo Identità e Democrazia non è passato grazie al “cordone sanitario” verso i Sovranisti ed eletta una francese. Esempio eclatante di parodia della democrazia! pic.twitter.com/pqiL41OKnH— Antonio M. Rinaldi (@Rinaldi_euro) 10 luglio 2019

Dai blog