Cerca

Le voci dal Colle

Sergio Mattarella, doccia gelata per Salvini: "Così cambia le carte in tavola". Azzardo fatale, si mette male

14 Agosto 2019

14
Sergio Mattarella, doccia gelata per Salvini: "Così cambia le carte in tavola". Azzardo fatale, si mette male

Si va dallo "stupore" alla "ira", ma su Sergio Mattarella i retroscenisti sono concordi: non ha preso affatto bene la mossa di Matteo Salvini, che in Senato ha aperto al M5s sul taglio dei parlamentari precisando però che subito dopo si deve andare al voto, facendo sì che a causa dei tempi tecnici dell'iter legislativo la riforma diventi effettiva solo dalla legislatura successiva, nel 2024. 



"Così cambia le carte in tavola", sarebbe stato il commento del presidente della Repubblica una volta ascoltate le parole del leader della Lega. Si prospetterebbe uno scenario che "non sta né in cielo né in terra". Di più, "un azzardo assoluto" e una mossa "istituzionalmente scorretta". Al Colle, spiega il Corriere della Sera, hanno seguito "con preoccupazione" le dirette televisive dall'Aula di Palazzo Madama, dove il clima era incandescente e i colpi di scena non sono mancati. Ancora nessuno si azzarda a prevederlo, ma è chiaro che una rottura con Salvini di questo tipo potrebbe convincere Mattarella a dare spazio alla "continuità" di un governo di transizione M5s-Pd. Se taglio dei parlamentari deve essere, sarebbe il ragionamento, meglio che se ne incarichino un governo e una maggioranza che non abbia già il timer di scadenza programmato per ottobre. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    14 Agosto 2019 - 14:57

    intanto la riduzione dei parlamentari andava fatta !! .. metà di quelli li dentro non solo non servono a nulla ma succhiano soldi.

    Report

    Rispondi

  • Carlito58

    14 Agosto 2019 - 14:38

    da qualche mese sento sempre quell'odore nell'aria .... oggi è pure piu forte del solito. Sembra gasolio ....

    Report

    Rispondi

    • Anna 17'

      14 Agosto 2019 - 16:33

      Forse si sbaglia, è il tipico odore che s'espande quando puliscono le fosse biologiche. In questi giorni le hanno aperte tutti quelli che si erano riuniti a viverci dentro con tanto di cannuccia.

      Report

      Rispondi

  • carlottacharlie

    14 Agosto 2019 - 12:44

    Sempre la solita ganga, non nascondiamocelo. Vedere gli assatanati della poltrona ha fatto venire il vomito già che di voi se ne fregano, come sempre hanno fatto. Se ora ci si mette anche Mattarella siete fregati doppiamente cari italiani. Avete urlato per mesi sui gialloverdi ed ora che vi fregano state zitti come dei tonti che si meritano d'essere presi a legnate. Pd e grillazzi vi stenderanno.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Elezioni nel Regno Unito, le voci dei londinesi: "Speriamo in una soluzione sulla Brexit"

Salvini spara contro i Cinquestelle: "M5s ha perso il suo popolo per abbraccio mortale con il Pd"
Mes, Luigi Di Maio attacca la destra: "Facciamo chiarezza". E lo spiega con un disegnino
Matteo Renzi sul caso Open: "Quel giustizialismo peloso, non lasciamo che il pm faccia un'azione politica"

media