Cerca

Parla la leghista

Francesca Donato a DiMartedì: "Così Matteo Renzi ha fregato Luigi Di Maio. Occhio, non è irrilevante"

18 Settembre 2019

6
Francesca Donato a DiMartedì: "Così Matteo Renzi ha fregato Luigi Di Maio. Occhio, non è irrilevante"

"La mossa di Matteo Renzi è dovuta al fatto che nessuno dei suoi uomini è in posti chiave di governo come avrebbe voluto". Francesca Donato, eurodeputata della Lega, ospite di Giovanni Floris a DiMartedì, su La7, commenta la scissione nel Pd e avverte: "Ora Luigi Di Maio, che voleva fare il governo solo con Nicola Zingaretti, dovrà avere a che fare per forza con Renzi". Insomma, conclude la Donato: "Renzi ha fatto capire che lui conta e non è detto che sia così irrilevante, nemmeno in termini elettorali".  

Clicca qui per guardare il video

Leggi anche: "Ha fatto una figuraccia". Pietro Senaldi stronca Renzi: la bordata da Floris / Guarda

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    18 Settembre 2019 - 13:01

    probabilmente per fare una cosa del genere .. significa che nella loro mente il voto del popolo non è nemmeno pensabile !!! ..

    Report

    Rispondi

  • greppio

    18 Settembre 2019 - 11:11

    No, Renzi ha fregato Grillo. Il guru ha distrutto la credibilità della sua creature per dare vita all'alleanza con il PD e ora si ritrova ostaggio dell'"ebetino di Frirenze", come lo apostrofava lui. Renzi è divenuto azionista di maggioranza, mentre il M5s diventa smepre più subalrterno a queste forze. Guru inadeguato di un movimento comicamente avvinghiato alla poltrona..

    Report

    Rispondi

  • barbablu69

    barbablu69

    18 Settembre 2019 - 11:11

    mattarella batti un colpo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Silvio Berlusconi, gli chiedono di Greta Thunberg e lui ribatte con una barzelletta su viagra e svedesi...

Silvio Berlusconi lancia Mario Draghi premier: "Intelligente e preparato. Se fosse disponibile..."
Matteo Salvini: "Se a qualcuno non piacciono presepio, crocefissi e campanili torni a casa propria"
Beppe Grillo arriva al secondo giorno di Italia 5 Stelle lanciando baci ai giornalisti

media