Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marco Travaglio contro Matteo Salvini: "Quell'anno e mezzo di gare di rutti ci ha vaccinati"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi deve temere Carlo Calenda. Marco Travaglio, ospite a Otto e Mezzo, delinea uno scenario politico parecchio controcorrente: "Silvio Berlusconi farà morire Forza Italia. I suoi sostenitori si sono rassegnati e hanno deciso di confluire altrove, anche nella Lega". E ancora, sempre sul dissidente piddino: "La parola Europa di Siamo Europei di Calenda non era adatta. Ora potrebbe esserlo visto gli ultimi avvicinamenti del governo all'Ue. Oltretutto Calenda non è consumato". Poi l'ennesimo attacco a Salvini: "Quell'anno e mezzo di gare di rutti ci ha vaccinati, sento in giro che c'è chi ha voglia di ragionare Leggi anche: Otto e Mezzo, Sallusti: bomba sul nuovo governo Il direttore del Fatto Quotidiano fa il tifo da Lilli Gruber per il nuovo governo. Non è una novità, giorni fa Travaglio nel suo editoriale se la prendeva addirittura con Alessandro Di Battista, colpevole di aver messo in guardia i grillini dall'alleanza con il Pd e con Matteo Renzi.

Dai blog