Cerca

Scatenato

Otto e Mezzo, Vittorio Sgarbi a Lilli Gruber: "Parli del figlio di Salvini, ma sullo stupro di Grillo jr..."

8 Ottobre 2019

8
Vittorio Sgarbi, Lilli Gruber, Otto e Mezzo

Nel giorno del taglio ai parlamentari approvato alla Camera, in studio a Otto e Mezzo di Lilli Gruber in onda su La7, ecco Vittorio Sgarbi. Ospitata fortunata: il critico d'arte, solo poche ore prima, era stato protagonista di un infuocato intervento a Montecitorio in cui riferendosi alla sforbiciata aveva parlato di "stupro del Parlamento". Il punto è che per Sgarbi si è trattato di "voto di scambio tra M5s e Pd", tesi che sostiene da tempo. Ma non solo. Da altrettanto tempo sostiene che il governo giallorosso sia nato anche per coprire e far passare in sordina le accuse di stupro piovute contro il figlio di Beppe Grillo la scorsa estate. E Sgarbi a Otto e Mezzo torna sulla tesi: "Avete parlato tutto il giorno per due settimane del figlio di Matteo Salvini sulla moto d'acqua al Papeete e per soli quattro minuti del figlio di Grillo". Ovviamente, la Gruber si schiera contro Salvini e Sgarbi e in difesa dell'esecutivo: "Non ne abbiamo parlato perché sono due cose completamente diverse". E Sgarbi ribatte: "Ma il governo è nato per coprire quello". La Gruber: "È una sua tesi, non c'entrano niente quelle vicende". "C'entrano eccome", conclude Sgarbi. E al di là dei collegamenti ipotizzati dal critico d'arte, resta in effetti la sproporzione tra quanto si è parlato del figlio di Salvini e di quello di Grillo. Sproporzione che per Lilli Gruber, ovviamente, è giustificata...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosean1

    15 Ottobre 2019 - 18:39

    Mi spiegate la volontà di grillo Padre con la volontà di Salvini padre? Per l'uomo, volere è la prima cosa! Senza, non si può neanche intendere! E solo chi è capace di intendere e volere... può considerarsi responsabile! Se Sgarbi non ha capito che Grillo non è responsabile... non è capace di intendere.

    Report

    Rispondi

  • lellac

    14 Ottobre 2019 - 15:42

    E' vero, per una stupidata di Salvini ne hanno fatto un affare di stato per una cosa vergognosa del figlio di grillo pare invece che la gente (cretina) se ne compiaccia...........livello intellettuale della media= zero assoluto.

    Report

    Rispondi

  • Amadou

    10 Ottobre 2019 - 13:46

    Non è stato Grillo padre a consigliare a Grillo figlio quell'azione. Viceversa è stato Salvini che ha messo il figlio su quella moto d'acqua (infatti dirà che ha commesso un "errore da papà").

    Report

    Rispondi

    • CN250

      14 Ottobre 2019 - 20:05

      Non sarà stato il pdare sicuramente a consigliare un'azione del genere (in casa c'era la madre) ma sicuramente sono indefinibili r indifendibili

      Report

      Rispondi

    • mascrib58

      14 Ottobre 2019 - 11:44

      Povero Amadou se metti sullo stesso piano i due fatti .... sei solo da compatire!!

      Report

      Rispondi

    • gatta394412

      10 Ottobre 2019 - 21:55

      Amadou... sei sconcertante ! Continua così... BRAVO !

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media