Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

DiMartedì, Concita De Gregorio attacca Matteo Salvini: "Non è degno", il leader della Lega la smonta

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Scontro in diretta da Giovanni Floris a DiMartedì, su La7, tra Matteo Salvini e Concita De Gregorio. La giornalista di Repubblica insiste, vuole parlare del Russiagate e dei soldi della Lega, argomento sul quale il leader della Carroccio ha già detto tutto. "Rispondere con l'orecchio del carabiniere e il bambino disabile non è degno di un uomo di Stato. Anche con il 31 per cento lei non avrebbe i pieni poteri", attacca la De Gregorio. A quel punto Salvini perde la pazienza: "Ma possiamo parlare di Italia e problemi di italiani? Se vuole parlare di Russia vada in Russia". Leggi anche: "C'è Salvini. Vuole fermarsi?". Di Maio, imbarazzo da Floris: come scappa da Matteo / Video

Dai blog