Cerca

Numeri

Sondaggio Tecné per Quarta Repubblica, Giorgia Meloni e Fratelli d'Italia sempre più in alto: le cifre

13 Ottobre 2019

1
Giorgia Meloni

E se si votasse oggi? Sondaggi, è sempre tempo di sondaggi. L'ultimo in ordine di tempo è quello firmato da Tecnè e proposto nel corso di Quarta Repubblica, il programma condotto da Nicola Porro il venerdì sera in prima serata su Rete 4. A confronto le intenzioni di voto al 7 ottobre rispetto a quelle del 30 settembre. Primo partito sempre la Lega di Matteo Salvini, ma in calo: dal 31,4% il Carroccio si assesta al 31,4 per cento.

Seconda forza il Pd, che rosicchia qualche punto e sale al 20,3%, staccando di 0,2 punti percentuali il M5s, che al contrario lascia sul campo uno 0,1 per cento. Stabile Forza Italia di Silvio Berlusconi, data al 7,9 per cento. Matteo Renzi e Italia Viva, invece, calano a tempo record: il partitino lascia sul campo in sette giorni lo 0,4% assestandosi al 4,2 per cento.

Ma il dato più impressionante è quello relativo ai Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni che, inesorabili, proseguono nella loro costante ascesa. Secondo Tecnè, ora, FdI è all'8% tondo tondo, dunque davanti a Forza Italia e Berlusconi. Cifre solidissime, mai viste prime. E impressiona il fatto che la Meloni e Salvini, insieme, ad oggi sfiorerebbero il 40 per cento. Cifre che potrebber crescere in campagna elettorale o dall'opposizione che fanno e faranno al governo giallorosso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldoinvolo

    14 Ottobre 2019 - 09:09

    Aumentate di un punto ,sono un altro a cui non hanno chiesto il parere, certamente voterò Meloni.

    Report

    Rispondi

Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

Giuseppe Conte
Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti
Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"

media