Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandra Ghisleri su Luigi Di Maio: "Si è dimesso alla vigilia del voto per scaricare le responsabilità"

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Alessandra Ghisleri analizza quanto sta accadendo nel Movimento 5 Stelle all'indomani delle dimissioni di Luigi Di Maio. E lo fa dalle colonne de Il Fatto Quotidiano, che sull'argomento ha chiesto il parere di diversi opinionisti di spicco. Tra questi c'è appunto la direttrice dell'istituto Euromedia Research, per la quale il vero tema del M5s è che "il messaggio non arriva più" e quindi deve "recuperare la fiducia della gente". Leggi anche: "M5s, si apre un buco nero" Dimettersi alla vigilia del voto in Emilia Romagna e Calabria è "da una parte una scelta di de-responsabilizzazione in vista delle Regionali, ma forse anche un modo per dire: 'Adesso vediamo cosa sanno fare gli altri'". La Ghisleri non se la sente però di escludere un ritorno di Di Maio perché "a volte l'effetto nostalgia funziona" e perché "bisognerà vedere come si comporteranno i suoi competitor all'interno del Movimento. Di certo Di Maio paga un dimezzamento dei consensi dei 5 Stelle che è imputabile a lui in parte, ma non del tutto. E poi - conclude la direttrice di Euromedia Research - sul suo consenso personale ha pesato anche il cumulo di responsabilità, tra compiti di governo e incarichi nel Movimento".

Dai blog