Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paola Taverna leader del M5s: la mossa per evitare il ritorno di Luigi Di Maio

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

In lizza per la leadership del Movimento 5 stelle dopo le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico, c'è una donna: la pasionaria Paola Taverna. Lei e Stefano Patuanelli, insieme a Roberto Fico sono quelli che hanno lottato all'interno del M5s per il ritorno a una leadership collettiva contro Gigino.  Leggi anche: Di Maio, un altro tragico errore? "Cosa doveva fare". Bocciato da De Masi: le dimissioni non bastano più La vicepresidente del Senato Taverna, rivela La Stampa in un retroscena, si sta giocando le sue carte, in primis l'appoggio di Giuseppe Conte. Il quale predilige Patuanelli che però non ha nessuna intenzione di mollare la sua poltrona di ministro dello Sviluppo economico. Patuanelli quindi si farà da garante di Taverna assieme a Fico, che ha la capacità di controllare le truppe grilline, in Parlamento e non solo. Anche Riccardo Fraccaro, ormai ex fedelissimo di Di Maio insieme ad Alfonso Bonafede, sarebbe d'accordo sulla Taverna per la sua capacità di mettere d'accordo le diverse anime del M5S.  

Dai blog