Cerca

Il retroscena

Paola Taverna leader del M5s: la mossa per evitare il ritorno di Luigi Di Maio

24 Gennaio 2020

1
Paola Taverna leader del M5s: la mossa per evitare il ritorno di Luigi Di Maio

In lizza per la leadership del Movimento 5 stelle dopo le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico, c'è una donna: la pasionaria Paola Taverna. Lei e Stefano Patuanelli, insieme a Roberto Fico sono quelli che hanno lottato all'interno del M5s per il ritorno a una leadership collettiva contro Gigino. 


La vicepresidente del Senato Taverna, rivela La Stampa in un retroscena, si sta giocando le sue carte, in primis l'appoggio di Giuseppe Conte. Il quale predilige Patuanelli che però non ha nessuna intenzione di mollare la sua poltrona di ministro dello Sviluppo economico. Patuanelli quindi si farà da garante di Taverna assieme a Fico, che ha la capacità di controllare le truppe grilline, in Parlamento e non solo.

Anche Riccardo Fraccaro, ormai ex fedelissimo di Di Maio insieme ad Alfonso Bonafede, sarebbe d'accordo sulla Taverna per la sua capacità di mettere d'accordo le diverse anime del M5S.  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dotbenito

    24 Gennaio 2020 - 20:25

    In questo movimento di falliti possono mettere chi vogliono al comando più fallito di così non si può

    Report

    Rispondi

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"
Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

media