Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Swg, scontro sulla prescrizione: gli italiani bocciano Matteo Renzi, cifre impietose

  • a
  • a
  • a

Le divergenze di vedute sulla prescrizione tra il governo presieduto da Giuseppe Conte, a sostegno della legge di Alfonso Bonafede, e Italia Viva di Matteo Renzi sta creando fibrillazioni nella maggioranza. Nelle settimane in cui lo scontro si sta intensificando, il TgLa7 di Enrico Mentana ha commissionato un sondaggio a Swg per capire da che parte stanno gli italiani. Il quesito non entra nel merito della questione; tuttavia mostra un quadro piuttosto chiaro. Leggi anche: Renzi conferma: "Strani movimenti in Senato, IV pronta a fare opposizione" La maggioranza degli intervistati da Swg - il 43% - propende per la posizione del premier Conte, che, dopo la diserzione dei ministri renziani, ha definito "maleducata" l'opposizione di Italia Viva. Solo un quinto del campione, precisamente il 19%, dà ragione a Matteo Renzi e al suo approccio rigido sulla riforma della prescrizione. Il 38%, invece, è convinto che entrambi i litiganti abbiano torto. Resta un dato, chiarissimo: anche da questo sondaggio, Renzi, ne esce con le ossa rotte. Le sue mosse-kamikaze stanno avendo effetto...

Dai blog