Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Swg sul Movimento 5 Stelle: Alessandro Di Battista, che siluro a Luigi Di Maio. Cifre inequivocabili

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

L'ultimo sondaggio dell'osservatorio Swg si occupa delle intenzioni di voto aggiornate a lunedì 24 febbraio, ma soprattutto della situazione interna al Movimento 5 Stelle. Dalla rilevazione risulta che gli elettori grillini preferirebbero in maniera marcata Alessandro Di Battista in qualità di nuovo capo politico: il 36% tifa per lui, mentre soltanto il 26% conferma la fiducia all'ex Luigi Di Maio. Molto più defilati sono Roberto Fico e Paola Taverna, entrambi attestati al 6%. L'osservatorio Swg ha anche chiesto per quali motivi gli elettori non voterebbero di nuovo il M5s: il 45% ha risposto che è frenato per l'aver fatto un accordo di governo con il Pd, il 33% per l'assenza di un vero leader carismatico e il 30% per mancanza di competenza. Eppure dal sondaggio risulta che il 78% dell'elettorato a 5 Stelle è soddisfatto dell'operato al governo dei propri rappresentanti: gli elettori italiani globali la pensano diversamente, dato che solo il 17% ha espresso un giudizio positivo in merito. Per approfondire leggi anche: Dibba torna dall'Iran: "In politica alle mie condizioni"

Dai blog