Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Guido Crosetto, rissa in farmacia: "La signora provocava, ho sbroccato". Niente da ridere: "Mi ha fatto paura"

  • a
  • a
  • a

Se anche il gigante buono Guido Crosetto perde il controllo, significa che la situazione italiana sta precipitando. Il fondatore di Fratelli d'Italia, uscito dalla politica italiana ma assai coinvolto nell'analisi dell'attualità, rivela su Twitter: "Oggi, in farmacia, alla quinta provocazione, ho sbroccato con una signora che cercava una rissa politica, dicendo: 'Sono uscito proprio per non doverne rispondere a gente come lei'". L'evento ha inquietato Crosetto e i suoi followers. "Il farmacista mi ha detto che ho avuto anche troppa pazienza. Io invece non mi sono riconosciuto", ammette Crosetto.

 

 



Gli fa eco un utente: "Questo tweet mi fa paura. Se anche Lei perde il self control significa che la rabbia, che sento fluire fra il popolo, non ha argine. (Su queste cose non sbaglio mai, chi mi conosce lo sa). L'equilibrio è rotto ed a breve via alle danze se non interverrà un miracolo". Crosetto concorda: "Questo ha fatto paura anche a me, non è da me e vuol dire che si alimenta da ciò che inconsciamente percepisco e respiro". Sì, tira una brutta aria sul premier Giuseppe Conte e sull'Italia.

 

Dai blog