Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Calderoli demolisce Vincenzo De Luca sui morti in Lombardia: "Mi fa ribrezzo, cattivo gusto"

  • a
  • a
  • a

Vincenzo De Luca ha superato il limite. Il governatore della Campania, parlando con Bruno Vespa, è tornato sull'argomento a lui caro: la Lombardia e il coronavirus. "In Campania è stato fatto uno straordinario lavoro fatto mentre in Lombardia c’erano i morti per strada, non in ospedale". Una frase inesatta che ha mandato su tutte le furie la Lega. A rimettere al suo posto il dem anche Roberto Calderoli: "Quando parla il governatore campano De Luca non capisci mai se sia propio lui oppure Crozza che lo imita, ma Crozza non avrebbe mai il cattivo gusto di tirare in ballo il buon Dio ringraziandolo per esserci per aver fatto ammalare Zingaretti - verga su Facebook - offendendo così i morti lombardi e i malati lombardi".

 

 

Ma non è finita qui, al leghista bergamasco doc non è passata inosservata la frase sulle vittime: "E poi la chiosa sui ‘morti in strada in Lombardia’ mi fa veramente ribrezzo. Caro De Luca c’è un limite a tutto, anche alle sceneggiate: ma gli elettori di sinistra non dicono nulla su queste battute?".

Dai blog