Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lucia Azzolina insultata dal vicesindaco Pd: "Grillina, peggio di una putt***". Cacciato

  • a
  • a
  • a

Lucia Azzolina insultata. Fin qui nulla di nuovo visti i numerosi strafalcioni, se non fosse però che a prenderla volgarmente di mira è niente di meno che un ex vicesindaco in quota Pd. È accaduto a Novara, dove Vittorio De Pra’, docente di matematica, è stato licenziato. Il motivo? La frase: “Una grillina! Ed è un insulto peggiore che essere definita p***!”, diceva riferendosi al ministro dell'Istruzione. A darne notizia La Stampa, che ricorda come il caso fosse scoppiato durante l’approvazione del decreto scuola. Un decreto che a De Prà, ex assessore al Bilancio al comune di Molare ed ex iscritto al Pd, non è affatto piaciuto.

 

 

Per le frasi incriminate l’insegnante fu messo sotto procedimento disciplinare dall’ufficio scolastico regionale fino al suo licenziamento, nonostante la richiesta degli alunni di graziarlo. A prendere le distanze da De Pra' è stato il sindaco del Pd di Ovada, Paolo Lantero, che aveva parlato di “incresciosi episodi di violenza verbale nei confronti delle istituzioni” censurando i post sessisti del docente.

Dai blog