Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Danilo Toninelli sulla morte di Willy Monteiro accusa: "Caso oscurato dai giornali e dalla politica di destra"

  • a
  • a
  • a

Danilo Toninelli supera ogni limite. Il grillino, in un intervento datato 8 settembre su Facebook, spara a zero sui giornali di destra inventandosi di ogni. "Non so voi - esordisce in video -, ma per me è del tutto evidente che una certa politica e alcuni giornali di destra stiano molto alle larghe e siano molto silenziosi sull'omicidio efferato fatto da quattro criminali nei confronti di quattro criminali nei confronti di un povero ragazzino di colore, perché questo tenerne le distanze è molto grave". Ma non è finita qui perché il re delle gaffe, che parla della morte di Willy Monteiro, lamenta un "potenziale segnale di pericolo per un rischio di tensione sociale". 

 

 

Poi la frecciatina agli ex alleati con cui - ricordiamo - Danilo Toninelli festeggiava i dl Sicurezza che inaspriscono le regole degli sbarchi: "E lo stesso lo fa anche quella politica che ha sempre cavalcato gli atti di violenza di criminali stranieri". Per l'ex ministro delle Infrastrutture Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia non hanno proferito parola in merito alla tragedia di Colleferro. Niente di più sbagliato. Forse Toninelli dovrebbe farsi un giro sui social e leggere cosa hanno davvero scritto giornali e leader di centrodestra.

 

Dai blog