Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro Concita De Gregorio a DiMartedì: "Siete ossessionati, noi restituiamo i soldi a differenza de L'Unità"

  • a
  • a
  • a

A DiMartedì su La7 è andato in scena un botta e risposta quasi surreale tra Matteo Salvini e Concita De Gregorio, con quest’ultima che si è spinta a livelli inimmaginabili pur di provocare l’avversario. I 49 milioni e l’inchiesta sui fondi della Lega sono argomenti che vengono proposti con insistenza ammorbante nel salotto di Giovanni Floris, ma addirittura la De Gregorio è arrivata è proporre di “rimandare il referendum e riavere indietro i 49 milioni che sono la stessa somma che si risparmierebbe con il taglio dei parlamentari”. “Ma c’è gente ossessionata”, è stato il commento di uno sconcertato Salvini, che poi ha aggiunto: “Prima c’erano Damilano e Travaglio che parlavano di referendum e mi tiravano in mezzo, adesso lei. Voi avete un’ossessione, sapete che gli italiani hanno problemi più importanti?”. La De Gregorio non ha mollato e ha ribadito il concetto, ma il segretario leghista l’ha sistemata così: “Noi i soldi li stiamo restituendo a differenza de L’Unità che si è ciucciato decine di milioni di euro dei contribuenti italiani, e nessuno rivedrà mai quei soldi. Ma andate pure avanti con il vostro monologo”. 

 

 

 

Dai blog