Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini a Fuori dal coro: "La Cina ci infetta col coronavirus poi si fa pagare il vaccino? Vado fino in fondo"

  • a
  • a
  • a

Da Matteo Salvini (e Mario Giordano) un legittimo sospetto sulla Cina e il coronavirus nato a Wuhan. "Sarebbe il massimo che coloro che hanno contagiato il mondo si facessero pagare per guarirlo". In collegamento con Fuori dal coro, il leader della Lega annuncia battaglia sulla Cina e il vaccino anti-coronavirus che il regime di Pechino starebbe per offrire al mondo. A pagamento, sospetta Giordano. 
 

 

 

"Su questo vado fino in fondo - spiega Salvini -, fosse l'ultima cosa del mondo. Non accetto che italiani ed europei facciano la figura degli scemi. Infettati volenti o nolenti, per colpa di ritardi o precisa volontà da un Paese che poi magari aveva già pronto il vaccino per farsi pagare per guarire quelli che si sono ammalati per le sue menzogne".

 

 

Dai blog