Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Renzi e Giuseppe Conte, mossa in extremis del Pd: faccia a faccia tra leader per evitare la crisi

  • a
  • a
  • a

Crisi di governo rientrata? Difficile, ma possibile. Certo è che in queste ore Giuseppe Conte le sta tentando tutte pur di evitare lo strappo di Italia Viva. Tra gli ultimi passi in avanti c'è quello di Roberto Gualtieri. Il ministro dell'Economia ha riaperto il documento del Recovery Plan cercando di venire incontro alle nuove richieste sull'Agricoltura fatte ieri dal ministro renziano Teresa Bellanova.

 

 

Non solo, perché non è escluso un incontro tra leader. Una sorta di pezza per ricucire il buco fatto da Matteo Renzi. Stando a quanto apprende Repubblica da fonti di Montecitorio, all'interno del Partito democratico c'è ancora chi prova a scongiurare il peggio. Ossia la fine del governo giallorosso con Italia Viva che ritira le sue ministre, la Bellanova appunto ed Elena Bonetti. E così i dem fanno pervenire "un segnale" distensivo all'ex premier: un incontro fra leader di maggioranza. Un faccia a faccia che potrebbe presentare a Iv le varie alternative. Dal Conte ter a un rimpasto che strizza l'occhio ai renziani. I tempi però sono serratissimi. Alle 17.30 è attesa la conferenza stampa di Renzi. Solo in quel momento il governo e Conte saprà a che sorte andrà incontro. Slitterà la conferenza stampa?

Dai blog