Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2019, Mahmood e il suo clamoroso segreto politico: per chi ha votato, anti-Salvini umiliati

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

È diventato il nuovo idolo della sinistra, Mahmood, ma il vincitore del Festival di Sanremo nasconde un segreto politico che spiazzerà la giuria di qualità e soprattutto l'esercito degli anti-Salvini che lo hanno subito utilizzato come bandierina: nel 2016 ha invitato i suoi amici milanesi su Facebook a seguire (e votare) un candidato di Forza Italia. Leggi anche: La vergogna Pd contro Salvini, come usano Mahmood per attaccarlo Il cantante di padre egiziano e madre sarda si era schierato pubblicamente a sostegno di un amico, Daniel Camardo, candidato con la lista per Parisi sindaco e oggi, come ricorda anche Il Secolo d'Italia, capogruppo di Forza Italia al Municipio 5. "Vi chiedo - scriveva Alessandro Mahmoud, il vero nome dell'artista - di mettere mi piace alla pagina di questo mio amico. Daniel Camardo è un giovane con le idee valide". Non proprio campagna elettorale, insomma, ma in tempi social ci siamo quasi. Chissà se tanti compagni delusi gliela perdoneranno.

Dai blog