Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Samantha Cristoforetti, la verità sulla vita extraterrestre: dalla Luna a Marte, cosa dovete sapere

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

"Sia l'Ente Spaziale Europeo che la Nasa, i cinesi e anche enti privati stanno pensando, progettando, anche provando a costruire, un Moon Village". Samantha Cristoforetti intervista dal Corriere della Sera, sostiene che sarà possibile una vita extraterrestre. Sulla Luna. "C'è tanto fermento", spiega AstroSamantha, "anche se ancora manca un budget governativo. Mi immagino un ambiente super organizzato, affinché il lavoro possa essere portato a termine in maniera efficace. Il volume sarà limitato, penso a micro appartamenti oppure a rover mobili che sono anche camper. Io sulla stazione spaziale mi sono trovata bene, anche se non era un hotel di lusso". Si tratterà di "coabitazioni, quindi meglio non scegliere astronauti con carattere difficile come compagni o soggetti che vanno in ansia quando bisogna far fronte alla noia. Io proverei ad abitare su Marte, ma dovrò accontentarmi di tornare nello spazio intorno al 2023". Leggi anche:  Vittorio Feltri: chissenefrega di un buco che è pure nero La zona edificabile della Luna sarà il Polo Sud, dove ci sono i ghiacciai e al posto del cemento si userà la regolite lunare. Il problema da risolvere riguarderà la polvere e le radiazioni. ma insomma, a un secolo dallo sbarco di Neil Armstrong, sulla Luna ci andremo ad abitare.

Dai blog