Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cancro al colon, la verità nelle urine: diagnosi e cura, una rivoluzione storica

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

I ricercatori dell'Imperial College di Londra, in collaborazione con i colleghi del Mit, hanno pubblicato i risultati di un loro studio su Nature Nanotechnology, dal quale si evince che in un prossimo futuro sarà possibile diagnosticare il tumore al colon con un semplice test delle urine. Leggi anche:Per il tumore del seno metastatico ok EMA a atezolizumab e chemio Per il momento i test sono stati effettuati solo su topi da laboratorio, ma si dimostrano incoraggianti, visto che hanno rilevato, con precisione, quali campioni di urina provenivano dagli animali ammalati.  "Questo test potrà essere effettuato senza strumenti di laboratorio costosi e difficili da usare", ha affermato la professoressa Molly Stevens, una delle autrici dello studio. "La semplice lettura potrebbe potenzialmente essere catturata da un'immagine di uno smartphone e trasmessa a operatori sanitari remoti per connettere i pazienti al trattamento", ha aggiunto. I topi non hanno mostrato effetti collaterali e i ricercatori credono che tale studio possa essere esteso anche ad altri tumori.

Dai blog