Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Piazza Pulita, Sallusti contro J-Ax. E su Fedez: "Fa il No Expo ma è milionario grazie a Sky". Replica su Twitter

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Metti Alessandro Sallusti a parlare di No Expo in compagnia di rapper "antagonisti" come J-Ax e Frankie Hi-Nrg e la scintilla è inevitabile. Lo sapeva benissimo Corrado Formigli, che a Piazza Pulita su La7 ha invitato il direttore del Giornale e l'autore di Quelli che benpensano, ospitando poi un commento dell'ex leader degli Articolo 31. J Ax va giù duro con Matteo Salvini, colpevole a suo dire di strumentalizzare le violenze di Milano. Poi deraglia, pizzicando il leader leghista: "Il crimine peggiore dei Rom è aver fatto fare carriera a Salvini". Sallusti non ci sta e attacca J .Ax e Fedez, "due prodotti della globalizzazione che contestano, uno è famoso grazie a Facebook, Twitter e Windows". L'altro, Fedez (che alla vigilia del Primo Maggio si era schierato coi No Expo per poi dissociarsi dai violenti black bloc), è invece "uno che ha fatto i milioni come giudice di un programma della multinazionale Sky (X Factor, ndr)". In studio Frankie Hi-Nrg difende il collega ma è lo stesso Fedez a intervenire via Twitter, precisando che lui ce l'aveva solo con Expo e autodefinendosi ironicamente "servo di Murdoch". Quando Formigli legge in diretta il tweet e Sallusti appare visibilmente sorpreso. Qualcuno spieghi a Sallusti che io non ho mai attaccato le multinazionali ma solo l'indecente gestione di Expo. Servo di Murdoch!

Dai blog