Cerca

Guerriglia

Giorgia Meloni risponde agli insulti della firma di Repubblica: "Radical chic, studia. E non mangiare solo stellato"

2 Marzo 2018

5
Giorgia Meloni

Dopo il viaggio in Ungheria da Viktor Orban, Giorgia Meloni risponde al fuoco. Già, perché la leader di Fratelli d'Italia, in un articolo di Francesco Merlo su Repubblica, dopo la visita a Budapest è stata definita una "nazionalista confusa". La replica arriva nel corso di un'intervista a L'aria che tira, su La7: "Mi chiamano regina di coattonia, io non piaccio alla sinistra radical chic", afferma. E ancora: "Da una persona che dispensa giudizi lapidari come Merlo, io mi aspetterei che studiasse". Dunque bolla come "ignorante" questa stampa che "per aggredirti ti insulta, ti aspetti che almeno sapessi di che cosa sta parlando". Quindi una breve lezione su ciò che pensa Orban dei ricollocamenti degli immigrati. Spettacolare, infine, il passaggio in cui la Meloni afferma che la sinistra radical chic "mangia soltanto in ristoranti stellati".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maltesino

    03 Marzo 2018 - 09:12

    Brava Meloni, quando si fanno incazzare le zecche rosse decerebrate e il giornaletto dei pdioti & c. significa che si fanno le cose giuste e c'è tanta soddisfazione...

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    02 Marzo 2018 - 17:00

    ..E CHI E' QUEL MERLO DI FRANCESCO ??

    Report

    Rispondi

  • Skyler

    02 Marzo 2018 - 15:21

    Jacopo Lopez Bernazzi.....ma perchè non va a rompere a quelli di repubblica sventolando la bandiera dei presunti nazisti, coglione......????

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini: "Io, presunto criminale, a febbraio scoprirò se andrò a processo oppure no"

Vito Crimi
"Indegno, inaccettabile, oscurantista". La violenza di Giuseppe Conte, colata d'insulti a Salvini / Video
Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"

media