Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo, Claudio Baglioni accusato da Dago: "Perché non può fare Sanremo"

Maria Pezzi
  • a
  • a
  • a

Roberto D'Agostino, nella trasmissione di Piero Chiambretti, attacca Claudio Baglioni. "Sono contrario alla sua direzione artistica di Sanremo". E spiega perché. "Nel 2011 doveva fare il direttore artistico Gianni Morandi ma c'era una clausola che lo impediva: un cantante non poteva fare il direttore artistico, ossia dire sì o no alle canzoni, perché c'è conflitto d'interesse". Dunque Gianni Morandi fece solo il conduttore e arrivò Gian Marco Mazzi. E Baglioni? "E' un cantante che ha un manager", dice il padre di Dagospia, "Ferdinando Salzano, che ha una gran parte dei cantanti in gara. Un cantante non può non avere rapporti con le case discografiche, è ovvio. Dunque c'è un grande conflitto d'interesse". D'Agostino spiega che quella clausola non c'è più, ma non si può non denunciare questo fatto.  Guarda l'intervento di Roberto D'Agostino contro Claudio Baglioni

Dai blog