Cerca

Sbam

Non è l'Arena, Massimo Giletti e l'ultima vendetta contro la Rai: "Quella roba in tv?"

11 Febbraio 2019

0
Massimo Giletti, Non è l'Arena

Massimo Giletti ha criticato il programma di Raitre Alla lavagna, in particolare per la scelta degli autori di far discutere i bambini con i politici. Durante Non è l'Arena di domenica 11 febbraio, Giletti ha dato ampio spazio alla discussione sul programma, concentrandosi soprattutto sulle polemiche nate dalle parte di Vladimir Luxuria e poi Daniela Santanché. Le due hanno parlato rispettivamente di orientamenti sessuali e di denaro e libertà, ma secondo Giletti era tutto un po' innaturale: "Anche io trovo che ci siano delle forzature quando i bambini vanno in televisione. Magari - ha detto il giornalista - io eviterei di fargli incontrare i politici. Preferirei che si incontrassero con dei giornalisti, ma la scelta di un programma è libera".

Giletti ritiene che i protagonisti del programma siano troppo piccoli per riuscire a intendere davvero i temi che stanno affrontando. La discussione di certo ne guadagnerebbe se fossero coinvolti ragazzi più grandi: "A me piacerebbe vedere un programma senza filtri, vi dico la verità, con ragazzi che vanno dai 13 ai 15 anni".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media