Cerca

Schiaffo

Massimo Giletti, la pugnalata di Massimo Gramellini: "Cacciato dalla Rai? Rispettate le procedure"

8 Aprile 2019

0
Massimo Gramellini, Rai

La scorsa settimana Giovanni Minoli, da Massimo Gramellini, aveva detto a Massimo Giletti: “Ti hanno mandato via in modo ignobile mentre facevi un programma di grande successo e senza spiegazioni, almeno io non le ho lette. Massimo è comunque andato in un’altra azienda dove ha trovato un grande editore come Cairo, anche lui duro ma sempre disponibile. Hai vinto e sei stato bravo”. Era successo il 30 marzo del programma di Rai3 Le parole della settimana da Giovanni Minoli, rispetto all'uscita dalla Rai di Massimo Giletti ormai un paio di anni fa.

Per approfondire leggi anche: Minoli, l'intervento pro Giletti

Una settimana dopo, Massimo Gramellini è tornato sull'argomento, in difesa della Rai. "A caldo avevo già difeso la Rai sottolineando che la bellezza di questa azienda è proprio che permette a tutti i suoi ospiti di esprimere le proprie opinioni", ha detto il giornalista e conduttore, "a freddo, una settimana dopo, aggiungo che in quella vicenda la Rai non ha tenuto un comportamento ignobile, ma ha rispettato le regole che andavano rispettate". Parole carine riguardo all'ex dg Mario Orfeo, meno carine in rapporto al collega Giletti. 

Guarda il video dell'intervento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media