Cerca

Ribaltoni

Raiuno, il palinsesto sovranista dei sogni: manca solo Massimo Giletti, i nomi della rivoluzione d'autunno

13 Giugno 2019

0
Raiuno diventa sovranista: Roberto Poletti, Lorella Cuccarini e Monica Setta conduttori. Manca solo Giletti

La Raiuno diventa sovranista e confezione ad hoc il palinsesto per autunno-inverno prossimi. A mancare all'appello però è Massimo Giletti. Il conduttore non ha ancora fatto sapere i suoi "spostamenti", ma varie indiscrezioni rivelano che resterà in casa La7. Intanto Viale Mazzini si aggiudica tre personaggi: Roberto Poletti, Lorella Cuccarini e Monica Setta. Tutti decisi dalla direttrice Teresa de Santis che ancora non ha comunicato, in via ufficiale, la decisione ai consiglieri. Se confermato il 9 luglio, il day time, dal primo di settembre, si aprirà con Unomattina, dove resterà come conduttore il biografo e amico di Matteo Salvini.

Leggi anche: Schiaffo alla Rai, cos'ha deciso Giletti

Poletti comincerà lunedì 17 giugno la sua avventura nella versione estiva del contenitore e, con ogni probabilità, lo ritroveremo nella sessione invernale del programma, con accanto un volto femminile, probabilmente una giornalista del Tg1 a far da contrappeso. A seguire, ritorna Monica Setta, giornalista di lungo corso, che torna in Rai con un approfondimento sull'economia. Poi è il turno della Vita in diretta con Lorella Cuccarini. Anche lei ripescata nella tv di Stato dopo anni di limbo, quando non trovava più udienza tra gli ultimi dirigenti di Mamma Rai. Di certo ha giovato il suo endorsement a Salvini sulla sua linea politica. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Renzi non influisca sul governo". Boldrini, paura di perdere poltrone?

Scissione Pd, Matteo Salvini: "Storia annunciata, pensarci prima?"
Scissione Pd, AntonioTajani: "Fuoriuscite da Forza Italia? Non penso, il nostro elettorato è di centrodestra"
Davide Tabarelli, allarme per gli attacchi alle raffinerie: "Il pieno di benzina costerà 10-12 euro in più"

media