Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giulia De Lellis confessa: "Con Andrea Damante è finita malissimo", poi il gesto inequivocabile

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Ormai Giulia De Lellis fa coppia, quasi ufficialmente, con Andrea Iannone. E nel corso di una conferenza tenuta domenica insieme a Rudy Zerbi è tornata a parlare della sua passata relazione con Andrea Damante e sulle ragioni che li hanno spinti a rompere: "Ho fatto parte di Uomini e Donne, tutto andava a gonfie vele. Io ero una semplice commessa di vent'anni. Non avevo Instagram, Facebook. Insomma con i social non andavo molto d'accordo", premette. E ancora: "Arrivavo da una piccola realtà e mai avrei immaginato potesse servirmi Instagram. Raffaella Mennoia mi ha convinta a fare almeno Instagram proprio perché ero fuori dal mondo". Quindi, si parla di Damante. Un amore passionale che però è finito nel peggiore dei modi: "Ho convissuto per tre anni e veramente mi sarei sposata se non fosse finita malissimo". Malissimo in che modo? Lo fa capire benissimo, la De Lellis, con un gesto della mano: corna. Dietro alla fine della relazione, insomma, ci sono i ripetuti tradimenti del deejay. Leggi anche: De Lellis-Iannone, il gossip dell'anno?

Dai blog