Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nadia Toffa, le parole della mamma a Gianluigi Nuzzi: "Cosa c'era nel suo computer", coraggio da guerriera

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

In questi giorni il giornalista Gianluigi Nuzzi si è recato a Brescia, per far visita alla madre di Nadia Toffa, ad un mese esatto dalla sua scomparsa, avvenuta ad appena 40 anni dopo una lunga battaglia contro il tumore al cervello. L'incontro è stato condiviso su Instagram dal giornalista. Margerita, visibilmente emozionata, dimostra tuttavia di avere la stessa energia e grinta di sua figlia.  Leggi anche:Mattino Cinque, Federica Panicucci in lacrime per Nadia Toffa: "Perché faccio fatica" "Vorrei ringraziare i tanti che ci hanno dato calore e affetto", le parole commosse di Margherita. Con suo marito infatti, hanno deciso di raccogliere l'eredità di Nadia. "Aprendo il suo computer abbiamo scoperto le tante idee di Nadia, e vogliamo raccogliere il suo testimone, portando avanti il suo coraggio, il suo essere guerriera e le sue lotte", ha concluso la signora, orgogliosa di su figlia. Visualizza questo post su Instagram Ecco la seconda parte del dialogo con mamma Margherita Toffa a un mese dalla scomparsa di Nadia, un bacio #nadiatoffa Un post condiviso da Gianluigi Nuzzi (@gianluigi.nuzzi) in data: 13 Set 2019 alle ore 12:06 PDT

Dai blog