Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Che tempo che fa, Luciana Littizzetto e l'elogio di Luciana Lamorgese: "Perché sono contenta"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Nel giorno del ritorno di Che tempo che fa su Rai 1, sotto alla conduzione ovviamente di Fabio Fazio, la sua "spalla" Luciana Littizzetto rilascia un'intervista-fiume a Repubblica. Dove punta il dito. Quando le chiedono cosa ha significato lo spostamento su Rai 2, risponde: "Intanto ci hanno sfrattato, ci hanno messo al secondo piano. Dettagli logistici a parte, sono molto contenta perché tutto quello che comincia mi piace. Facciamo un mestiere meraviglioso e dobbiamo portare leggerezza, intelligenza e sollievo anche se si parla di cose profonde". Dunque, la Littizzetto denuncia di essere stata aggredita sui social quando prese posizione a favore dello sbarco della Open Arms: "Quando arriva la shitstorm non fa piacere ma ci sono momenti in cui un personaggio pubblico deve prendere posizione. Come puoi tacere? Poi c'è una misura in tutto, i politici devono essere i primi ad averla". Quindi le chiedono se si è pentita per quell'intervento: "Prevedevo che mi avrebbero criticata, ma non con quella ferocia. Non credevo che i post sarebbero durati così tanto ma lo rifarei. Era insopportabile umanamente - ricorda -. Non sono un politico, penso che la soluzione dei problemi non sia facile". Dunque, l'attacco indiretto a Matteo Salvini: "Ora sono contenta che al ministero dell'Interno ci sia una donna, Luciana Lamorgese. Vedo cambiamenti, la voglia di mediare", conclude la Littizzetto. Leggi anche: Che tempo che fa su Rai 2, la Littizzetto sfotte Fazio nello spot

Dai blog