Cerca

Tarli

Che tempo che fa, Luciana Littizzetto e l'elogio di Luciana Lamorgese: "Perché sono contenta"

29 Settembre 2019

0
Luciana Littizzetto, Che tempo che fa

Nel giorno del ritorno di Che tempo che fa su Rai 1, sotto alla conduzione ovviamente di Fabio Fazio, la sua "spalla" Luciana Littizzetto rilascia un'intervista-fiume a Repubblica. Dove punta il dito. Quando le chiedono cosa ha significato lo spostamento su Rai 2, risponde: "Intanto ci hanno sfrattato, ci hanno messo al secondo piano. Dettagli logistici a parte, sono molto contenta perché tutto quello che comincia mi piace. Facciamo un mestiere meraviglioso e dobbiamo portare leggerezza, intelligenza e sollievo anche se si parla di cose profonde". Dunque, la Littizzetto denuncia di essere stata aggredita sui social quando prese posizione a favore dello sbarco della Open Arms: "Quando arriva la shitstorm non fa piacere ma ci sono momenti in cui un personaggio pubblico deve prendere posizione. Come puoi tacere? Poi c'è una misura in tutto, i politici devono essere i primi ad averla". Quindi le chiedono se si è pentita per quell'intervento: "Prevedevo che mi avrebbero criticata, ma non con quella ferocia. Non credevo che i post sarebbero durati così tanto ma lo rifarei. Era insopportabile umanamente - ricorda -. Non sono un politico, penso che la soluzione dei problemi non sia facile". Dunque, l'attacco indiretto a Matteo Salvini: "Ora sono contenta che al ministero dell'Interno ci sia una donna, Luciana Lamorgese. Vedo cambiamenti, la voglia di mediare", conclude la Littizzetto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luca Zaia: "Basta insulti ai veneti, il mio compito è difenderli. Ora quereliamo"

Vincenzo De Luca: "Dialogo con il M5s? Non parlo più di politica politicante, solo fatti concreti"
Alessandro Morelli: "I 5s aprivano scatolette di tonno, gli altri sono figli delle sardine: un governo ittico"
Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

media