Cerca

Addio

Adrian, Adriano Celentano chiude così la stagione: l'ultimo frame, di un'amarezza estrema

6 Dicembre 2019

4
Adrian, Adriano Celentano

Un finale mesto per Adrian, il programma di Adriano Celentano su Canale 5. Insomma, un finale in linea con tutti i precedenti dello show che non è riuscito a ingranare in questa stagione così come nella precedente. L'ultima puntata di Adrian Live - Questa è la storia..., come rimarca TvBlog, si è conclusa sostanzialmente con uno show natalizio, nel segno della fede del Molleggiato, uno dei fili conduttori delle cinque puntate di quest'anno. Celentano da par suo ha interpretato una sua versione di Tu scendi dalle stelle, oltre che un'esibizione de Il forestiero, brano tratto dall'album natalizio omonimo pubblicato dal cantante nel 1970 (la canzone è ispirata dall'incontro di Gesù). E nelle ultimissime battute della puntata, ecco un reprise di Tu scendi dalle stelle: Celentano a quel punto si unisce al coro e saluta il pubblico con la mano alzata. Questo l'ultimo fotogramma di Adrian, lui con la mano alzata, un'immagine che - ammettiamolo - ha suscitato parecchia malinconia.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    06 Dicembre 2019 - 15:31

    Adriano dovrebbe limitarsi a quello che sa fare bene: cantare. Per il resto solo cialtronate.

    Report

    Rispondi

  • traianus

    06 Dicembre 2019 - 13:10

    Sarebbe anche ora che ti goda i tuoi soldi in santa pace, senza rompere più le scatole a nessuno.

    Report

    Rispondi

  • abbassoikomunisti

    06 Dicembre 2019 - 10:03

    Se va be...speriamo l'abbia anche capita che è meglio se ne stia a casina

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media