Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

C'è posta per te, Emma Marrone racconta la lotta al tumore a Lidia: qualcosa va storto, vergogna del pubblico

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

A C'è posta per te di Maria De Filippi, nella puntata in onda su Canale 5 sabato 15 febbraio, il ritorno di Emma Marrone. La cantante si è presentata col padre Rosario, a cui è molto legata, per parlare della sua battaglia contro il tumore, che le ha colpito tre volte l'utero, l'ultima delle quali lo scorso settembre. Dopo l'operazione, ora Emma sta meglio e guarda al futuro con fiducia. Per inciso, la cantante era stata chiamata da Pino, che voleva fare una sorpresa alla figlia Lidia, che aveva avuto recentemente dei problemi di salute alla tibia. Leggi anche: C'è posta per te, la De Filippi ruba la scena a Banderas La Marrone ha parlato della sua battaglia, con parole toccanti, e rivolgendosi a Lidia ha affermato: "So come ci si sente. Ho fatto tre volte il giro - ha ricordato -. Ora basta, ho dato. È il momento di goderti la vita, torna tardi, vai ai concerti. Sfrutta quest'ondata di generosità di tuo padre. Il mio mi ha sempre rotto le scatole e continua a farlo. So che hai paura, quando succedono queste cose che non sono un raffreddore, si ha paura a essere felici perché la felicità potrebbe rompersi un'altra volta. Ma goditela perché sei bellissima e fortissima. Hai vinto tu e se hai vinto una volta continuerai a farlo". Qualcosa, però, è andato storto. Il pubblico infatti ha mostrato dissenso per la reazione di Lidia all'arrivo in studio di Emma Marrone e del padre rosario: è apparsa fredda, probabilmente perché emozionatissima. Sui social, però, non perdonavano: "Un po' di entusiasmo figlia mia, hai Emma Marrone di fianco e che ca***", si leggeva su Twitter. "Ma alla ragazza piace davvero Emma? Comincio ad avere dubbi, non sono più contenti come nelle scorse edizioni", cinguettava un altro. Poi, finalmente, anche qualcuno che usava la testa: "Raga sì, è una fan di Emma. È semplicemente una ragazza particolarmente educata e composta. Non lo vedete già dal modo con il quale sta seduta?". Emozione, semplicemente emozione.

Dai blog