Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tiki Taka, terremoto Christian Vieri: "Faccio causa a Mediaset". Dagospia: che manina c'è dietro al contratto stracciato

  • a
  • a
  • a

Terremoto sul nuovo Tiki Taka, condotto da Piero Chiambretti in seconda serata a partire dal prossimo 21 settembre su Italia 1. Già, perché non ci sarà più Christian Vieri, che non ha preso affatto bene la notizia della sua cacciata. E lo dice chiaro e tondo in una durissima intervista al Corriere della Sera, dove dice che il suo contratto sarebbe stato "stracciato senza motivo". E all'improvviso. Ragione per la quale, Vieri ha deciso di fare causa a Mediaset. "Tiki Taka? No, non ci sarò. Mi hanno comunicato che hanno annullato il mio contratto. Dall’oggi al domani, senza motivo. È una cosa che non mi aspettavo, andremo per legali", ha tagliato corto Vieri nell'intervista al Corsera. Mistero sulle ragioni che hanno spinto Mediaset a "stracciare" il contratto di Bobogol, anche se in un flash, Dagospia, suggerisce una pista: "Cosa c'è dietro l'improvviso scioglimento del contratto a Vieri? Pare che ci sia la manina di un ex amico molto vicino a un dirigente Mediaset...", conclude malizioso e allusivo Dagospia.

 

 

Dai blog