Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Galli a Piazzapulita: "Italia come Cina, politica scellerata sui tamponi. Dichiariamo solo un decimo dei casi"

  • a
  • a
  • a

Sul coronavirus l'Italia copre i veri numeri come ha fatto la Cina? Il professor Massimo Galli, in collegamento con Corrado Formigli a  Piazzapulita, ne è convinto e sgancia la bomnba in diretta: "Certamente la Cina ha dato meno informazioni rispetto al numero effettivo di contagiati - spiega il responsabile del reparto Malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano -, ma con la politica scellerata di fare solo tamponi solo su persone sintomatiche noi stiamo dichiarando al mondo probabilmente un decimo dei casi".

 

 

 

 

Il rischio, per questa Fase 2, è evidente: "Noi abbiamo obbligato i sospetti contagiati a stare in casa", ma senza fare loro tamponi né diagnosi certe. "E ora quelli escono", con tutte le drammatiche incognite del caso. Una bomba a orologeria destinata a scoppiare molto presto?

 

 

Dai blog