Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le Iene, la tragica morte di Gaia a 27 anni: attendeva un trapianto, il peggiore dei sospetti

  • a
  • a
  • a

A Le Iene, un caso sconvolgente, di cui si è occupata la trasmissione di Italia 1 nella puntata trasmessa il 2 giugno. Ad indagare è l'inviata Roberta Rei. Fari puntati sulla morte di una ragazza di 27 anni, che era in attesa di un trapianto polmonare in una clinica del Novarese. La ragazza si chiamava Gaia. E sulla sua fine, tragica, a un'età in cui nessuno dovrebbe morire, grava un dubbio, un sospetto pesantissimo: Gaia è morta per essere stata contagiata dal coronavirus, che potrebbe aver contratto proprio mentre si trovava all'interno di quella clinica che doveva salvarle la vita? Come spiega Roberta Rei nel servizio, i sospetti a tal riguardo sono molteplici e spaventosi.

Le Iene, la tragica morte di Gaia: il servizio

 

Dai blog