Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Io e te, Pierluigi Diaco sbotta: "Mostri". Manuela Villa in lacrime in diretta

  • a
  • a
  • a

"Sono dei mostri". Pierluigi Diaco ascolta attonito il racconto doloroso di Manuela Villa, la figlia segreta di Claudio Villa riconosciuta solo in tarda età dal cantante più celebre della musica leggera italiana negli anni 50 e 60. La Villa, diventata cantante come il Reuccio, è stata riconosciuta dopo una battaglia legale lunga 21 anni. "Gli addetti ai lavori nel mondo della musica non mi accettano", ha spiegato a Diaco a Io e te, provocando la sua reazione rabbiosa prima di commuoversi quando il conduttore di Raiuno le fa riascoltare il duetto virtuale con papà Claudio sulle note di Una casa in cima al mondo. E il padrone di casa, per aiutarla ad esaudire un suo desiderio professionale ("Il mio sogno è il palco dell'Ariston", ammette lei), la "raccomanda" ad Amadeus, confermato direttore artistico del Festival. Basterà una parola da amico per convincerlo?

Dai blog