Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pierluigi Diaco, il miracolo dello share a Io e te: "Ha iniziato la puntata al 6,6% e ha chiuso al 10%". Clamoroso sospetto: sabotaggio in Rai?

  • a
  • a
  • a

La matematica non è un’opinione. Io e te continua a volare. Pierluigi Diaco su Rai1 prende la linea al 6,6% di share e lo porta al 9,7%. Un vero miracolo. Il conduttore chiude la puntata di ieri in media con il 9.7 % di share e con 1.147 milioni di spettatori. Prima di lui vanno in onda le tribune elettorali al minimo, ovvero 6.8 % di share. Ma lui, una volta iniziata la diretta, mette il turbo e sorpassa tutti. Intanto, secondo una spifferata, ai piani alti di viale Mazzini qualcuno si sarebbe accorto dello strano posizionamento delle tribune elettorali nella fascia di Io e te, che sta andando benissimo dall’inizio della stagione estiva in tv.

 

 

 

Le tribune segnano il 7,1 e 6.8 %, ma quello spazio per due mesi è stato sopra il 10.5% di share grazie a Diaco. Chi ha deciso tutto questo? Perché? Sembrerebbe quasi una strategia per abbassare lo share di Diaco? Il giornalista va avanti e porta lo share in alto con numeri da brividi. Ieri, ad esempio, chiude il programma al 12% con una media del 9,7% di share. Mica poco. Sono numeri, basta fare una somma per verificare.

Dai blog