Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Iva Zanicchi a Verissimo, il dramma del compagno: "Durante il lockdown non stava bene. Pensavo al cuore, era tumore"

  • a
  • a
  • a

Il dramma di Iva Zanicchi in studio a Verissimo. Davanti a Silvia Toffanin, la popolare cantante, conduttrice e politica emiliana ha confessato di aver vissuto "momenti duri" durante il lockdown a causa delle cattive condizioni di salute del compagno, il produttore musicale Fausto Pinna. "Durante il primo periodo di lockdown io e Fausto eravamo chiusi in casa e mi sono accorta che non stava bene. Sono riuscita a farlo ricoverare a Milano, convinta si trattasse di un problema al cuore, invece, si trattava di un tumore serio”.

 

 

 

"All'inizio - ha proseguito Iva, commossa - mi è crollato il mondo addosso, ma poi abbiamo iniziato a lottare. Credo che la fiducia e la voglia di vivere e sconfiggere ogni malattia sia importante e utile. Fausto è una iena e insieme non abbiamo mai perso il buonumore e la voglia di ridere. Credo che ne usciremo. Ora i marcatori tumorali sono azzerati". La Zanicchi e Pinna, 70 anni e 10 in meno di Iva, fanno coppia fissa da metà anni Ottanta, quando finì il matrimonio tra la cantante e suo marito Tonino Ansoldi da cui ha avuto una figlia, Michela.

Dai blog