Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Verissimo, confessione di Enzo Iacchetti: "Situazione drammatica, come mi è tornata la vita". A un passo dal baratro

  • a
  • a
  • a

Nel salottino di Silvia Toffanin a Verissimo, nella puntata speciale del 26 dicembre in onda su Canale 5, c'era anche la più storica delle coppie di Striscia la Notizia, quella composta da Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio. I due si sono raccontati, hanno parlato della loro carriera e del loro profondo e lungo rapporto di amicizia. E un momento commovente della loro intervista è stato quello in cui Iacchetti ha confessato di aver vissuto molto male il periodo della pandemia, in particolare il primo lockdown, poiché da febbraio e fino al ritorno a Striscia non aveva lavorato. E insomma, rivedere Greggio, per Iacchetti, fu molto importante. Tanto che Enzo ha aggiunto: "Quando ho rivisto Greggio mi sono fatto la mia prima risata". E intendeva la prima risata dopo mesi di sofferenza. Due amici veri, insomma, tanto che hanno aggiunto di sentirsi molto spesso anche al di fuori della trasmissione, di farsi dei regali e di chiamarsi tra di loro "fratelli". Tornando ai mesi del primo lockdown, Iacchetti ha aggiunto: "Ero in una situazione drammatica psicologicamente. Non ho più lavorato da febbraio. Quando sono tornato a Striscia mi è ritornata la vita", ha concluso. Insomma, per lui un periodo difficilissimo.

 

 

Dai blog