Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fuori dal coro, Mario Giordano contro Arcuri: "Non solo mascherine, anche le tute anti Covid poco sicure"

  • a
  • a
  • a

Continuano le polemiche sul commissario all’Emergenza Domenico Arcuri, criticato soprattutto per il modo in cui ha gestito la pandemia da Covid-19. Ne parlerà questa sera anche Mario Giordano a Fuori dal coro, la trasmissione in onda su Rete4. “Oltre alle mascherine di Arcuri (di cui vi diremo tutto, ma proprio tutto tutto), abbiamo scoperto che anche le tute anti Covid date agli infermieri non erano proprio così sicure”, ha scritto il conduttore su Twitter.

 

 

 

A trattare l’argomento “Arcuri” e la relativa inchiesta sulle mascherine è stato, nei giorni scorsi, anche Nicola Porro a Quarta Repubblica. Nell’ultima puntata, andata in onda ieri 22 febbraio, il giornalista ha invitato in studio Mario Benotti, il giornalista Rai in aspettativa che ha raccontato la sua verità sul commissario. Arcuri, infatti, aveva detto di non conoscere Benotti. E invece tra i due ci sono stati addirittura dei messaggi, come mostrato dal giornalista.

 

 

 

Benotti, in particolare, ha detto la sua sul caso che lo vede sotto inchiesta con altre sette persone per traffico di influenze in seguito alla provvigione milionaria ottenuta dai produttori cinesi di una maxi-commessa di mascherine, acquistate la scorsa primavera dalla struttura del commissariato per l’emergenza Covid. “Ma perché Arcuri ha chiamato lei?”,  gli ha chiesto Porro. “Sono uno che ha un po’ di rapporti internazionali, sono nel settore da un po' di tempo, ma non penso che il commissario abbia chiamato solo me, sarebbe veramente una follia”, ha risposto lui.

 

 

 

 

Dai blog