Cerca

Spettacolo

Cinema: installazione naturalistica, grande quadro e docufilm a Salina per Troisi (4)

27 Luglio 2014

0

(Adnkronos) - "Lo scopo del nostro film-documentario - afferma ancora Eros Salonia - è poi anche quello di valorizzare Salina e Malfa e di mostrare l'umanità di un artista d'eccezione, 'affondando la telecamera' nel rapporto tra l'arte, la natura e la morte".

"Ma non si tratta - prosegue il regista - solamente di un documentario che ritraccia, come un omaggio postumo, le tappe delle riprese e gli aneddoti della produzione. Questo film vuole essere, invece, una valorizzazione dell'Isola di Salina, del suo potere di seduzione su chi la visita e vi abita. Ma, soprattutto, il progetto che proponiamo è un percorso 'interno' verso l'anima dell'isola, verso il suo potere di sospendere la vita umana in un'estasi calma, nella contemplazione del mistero della creazione".

"Tra uliveti secolari, vigne arrampicate sul vulcano, cantine di Malvasia, tra pescatori e contadini, - conclude il regista - passerà la voce di Troisi tornato sulla terra e di quanti lo hanno conosciuto". Il cortometraggio prodotto da Antonio Barbera sarà magnificato dalla colonna sonora originale di Michele Amoroso, che comporrà musiche coinvolgenti e struggenti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media