Cerca
Logo
Cerca
+

Musica: Palermo, al via a febbraio nuova stagione concertistica del Massimo (2)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Quindi un viaggio nei cataloghi dei due compositori attraverso alcuni loro capisaldi: 'Vier letzte Lieder', 'Also sprach Zarathustra' op. 30 insieme alla Serenata 'Haffner'K 250 diretti da George Pehlivanian con il soprano Marjorie Owens per Strauss e il primo violino del Massimo Salvatore Greco per Mozart (martedì 8 aprile ore 20.30); 'Don Juan op. 20', 'Wandrers Sturmlied' op. 14 e 'Tod und Verklärung' op. 24 quindi 'Ave Verum K 618' di Mozart ancora con George Pehlivanian e la partecipazione del Coro del Massimo diretto da Piero Monti (sabato 12 aprile, ore 20.30). Si procede con il Concerto di Pasqua (venerdì 18 aprile, ore 20.30), distanziandosi poco per volta dal 'focus' mozartiano e straussiano, con la Sinfonia n. 39 K 543 di Mozart e il Duetto-concertino per clarinetto e fagotto di Strauss -solisti Giuseppe Balbi e Aldo Terzo, primi strumenti dell'Orchestra del Massimo- cui si unisce lo Stabat Mater di Francis Poulenc con il soprano palermitano Laura Giordano, apprezzata in tutto il mondo per le sue doti belcantistiche e il Coro del Massimo. Sul podio Alexander Vedernikov, già direttore del Bolshoi e acclamato ospite delle maggiori orchestre internazionali. Ultimo programma mozartiano (domenica 27 aprile 2014, ore 17.30) con la Sinfonia n. 41 K 551 'Jupiter', preceduta dalla Alt-Rhapsodie op. 53 e dallo Schicksalslied op. 54 di Brahms con l'intervento del Coro del Massimo. Sul podio Stefano Ranzani, molto amato dal pubblico palermitano e presenza costante nelle stagioni del Massimo, insieme al mezzosoprano palermitano Marianna Pizzolato, affermata internazionalmente in un vasto repertorio che spazia dal Barocco al Romanticismo. (segue)

Dai blog