Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cristiano Ronaldo e lo stupro, "frasi manomesse e notizie post-datate". Kathryn Mayorga, accusa brutale

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"Frasi manomesse e notizie post-datate". Su Cristiano Ronaldo e il presunto stupro di Kathryn Mayorga il Fatto quotidiano imbastisce il solito clima da caccia alle streghe in versione #metoo. Il quotidiano diretto da Marco Travaglio punta il dito contro la stampa italiana (soprattutto quella sportiva, a onore del vero) colpevole di aver ignorato per almeno una settimana lo scandalo mondiale. Ma non solo. Leggi anche: Cristiano Ronaldo e lo stupro, spunta anche Ruby Rubacuori. È Bunga-bunga CR7 "La Juventus si è limitata a valorizzare la professionalità del suo calciatore", si legge, mentre "un noto quotidiano sportivo ha tradotto il comunicato in cui Nike parlava di accuse inquietanti con l'esatto contrario di accuse infamanti". Nel mirino ci finisce anche un giornalista di RaiSport che su Twitter è "riuscito a dare della prostituta" all'accusatrice di CR7, "solo perché per mantenersi al suo lavoro di insegnate aggiungeva quello di ragazza immagine". 

Dai blog