Cerca

Scenari rossoneri

Milan, Lucas Biglia fuori 4 mesi: Leonardo ha già due nuovi obiettivi di mercato

9 Novembre 2018

0
Lucas Biglia

Un disastro per il Milan: l'infortunio di Lucas Biglia è più grave del previsto, starà fuori per circa 4 mesi. "L’infortunio, subito da Lucas Biglia lo scorso mercoledì durante l’allenamento ha comportato una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio destro che ha richiesto un intervento chirurgico. L’operazione, eseguita oggi in Finlandia dal professor Sakari Orava alla presenza del responsabile sanitario del Club dott. Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscita. La prognosi è di 4 mesi", ha comunicato il Milan in una nota.

A centro campo, ora, oltre a Franck Kessie e Tiémoué Bakayoko ci sono José Mauri, Andrea Bertolacci e Riccardo Montolivo. Gli ultimi tre non sono stati finora ritenuti affidabili nell'undici titolare e come soluzione temporanea potrebbero essere adattati Hakan Calhanoglu e Giacomo Bonaventura. Ma per ovvie ragioni, ora, il Milan si rivolge al mercato: nel mirino di Leonardo ci sarebbero Leandro Paredes e Denis Suarez, due 24enne.

L'ex Boca Juniors ha già esperienza in Serie A con Empoli e Roma, vorrebbe tornare in Italia ed è ormai in rotta con i tifosi dello Zenit San Pietroburgo. Il problema, però, è il contratto coi russi in scadenza nel 2021: lo Zenit non vuole cederlo a gennaio. Inoltre, i russi non vogliono incassare meno di 20 milioni.

Lo spagnolo, invece, non trova spazio nelle rotazioni di Ernesto Valverde al Barcellona e i blaugrana potrebbero mandarlo in prestito, come già fatto quattro anni fa con il Siviglia, con l'obiettivo di non svalutarne il cartellino in vista della scadenza del contratto nel 2020. L'operazione sarebbe possibile a gennaio proprio sulla base del prestito, ma con diritto di riscatto ed eventuale recompra del Barça.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media