Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milan, nuova bomba societaria: "Bernard Arnault compra il club e porta Messi e Guardiola"

  • a
  • a
  • a

Tra indiscrezioni, suggestioni, smentite e speranze: Bernard Arnault, presidente e Ceo del primo gruppo di moda al mondo (LVMH), starebbe valutando un investimento nel calcio. E avrebbe pensato di rilevare il Milan dal Fondo Elliot. In questo periodo, il dominus di Louis Vuitton - terzo uomo più ricco al mondo- sembra molto avvezzo agli investimenti; infatti dopo l'acquisto per 16 miliardi delle gioiellerie statunitensi Tiffany, potrebbe decidere di rilanciare il Milan e regalare due pietre preziose del calcio. Si tratta di Leo Messi e Pep Guardiola, i quali si ritroverebbero con molti stimoli dopo i successi al Barcellona. È la bomba lanciata da La Repubblica, secondo cui se Arnault dovesse realizzare l'investimento, prenderebbe i migliori in circolazione- fair play finanziario permettendo. Per approfondire leggi anche: Zlatan Ibrahimovic-Milan, una clamorosa accelerata: ma 6 milioni all'anno ancora non bastano Tuttavia la fattibilità dell'acquisto dipenderà da molti elementi. Innanzitutto la realizzazione del nuovo stadio, che potrebbe rendere più appetibile lo sforzo economico; poi le preoccupazioni di Elliot, non intenzionato a vendere subito, ma che potrebbe cedere a fronte di un'offerta generosa per proteggere gli investimenti sul club (prestito iniziale a Yonghong Li e mercato). In terzo luogo, si stanno effettuando valutazioni sulla redditività del marchio "Milan" ed un eventuale collegamento aziendale virtuoso tra il club, il settore dall'alta moda e la città di Milano, notoriamente "città della moda". Nonostante ciò, in tempi recenti il figlio di Arnault ha smentito l'interessamento della compagnia nei confronti della società rossonera. Al di là della comunicazione, che potrebbe rappresentare una strategia per far abbassare il prezzo, qualcosa bolle in pentola: la città della moda potrebbe accogliere il re della moda, ed i rossoneri, grazie alla sua forza economica, potrebbero tornare ai vecchi fasti.

Dai blog