Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, il piano B sulla ripresa: playoff e playout, i due scenari per non perdere la stagione

  • a
  • a
  • a

Dopo aver stabilito il protocollo igienico-sanitario tutto lascia pensare che la serie A ripartirà: decisiva sarà la giornata del 28 maggio, quando il ministro Vincenzo Spadafora indicherà una data per la ripresa (il 13 o il 20 giugno). Intanto però il calcio italiano prepara un piano straordinario per un’emergenza senza precedenti: cosa succederebbe se non fosse possibile tornare in campo entro il 20 giugno o se si dovesse fermare nuovamente il campionato? La risposta è un piano che prevede playoff e playout. Due sono gli scenari tratteggiati da La Stampa: nel primo si creerebbero tre fasce per coinvolgere tutte le 20 squadre: una per lo scudetto, una per definire la classifica e le qualificate all’Europa League e una per la salvezza. Nel secondo, invece, sarebbero previste meno squadre in gioco: si parla di un possibile playoff scudetto ed Europa da 8 squadre e una sfida a 8 per la salvezza. 

 

 

Dai blog