Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, Calhanoglu, Ibra e Rebic sbancano l'Olimpico, fanno volare il Milan e spengono i sogni di gloria della Lazio

Esplora:

  • a
  • a
  • a

 Il Milan espugna l'Olimpico e regala un pezzo di scudetto alla Juventus. La Lazio crolla sotto i colpi dei rossoneri e scivola a -7 dai bianconeri oggi vittoriosi nel derby: se non è addio definitivo al sogno rimonta, poco ci manca. Ko pesantissimo (0-3) per la squadra di Inzaghi, che paga di certo le assenze degli squalificati Immobile e Caicedo, ma mostra nel complesso una minor brillantezza fisica rispetto agli uomini di Pioli, che azzecca tutte le mosse e incassa tre punti d'oro in chiave Europa.

 

 

 

Nel primo tempo vantaggio di Calhanoglu, con la complicità di Parolo e raddoppio su rigore di Ibrahimovic. Nella ripresa, il tris del solito Rebic. A Roma è un Diavolo accorto, capace di colpire nei momenti giusti e di gestire le situazioni correndo pochissimi rischi: successo ampiamente meritato. E ora la Lazio (che si è vista annullare un gol di Lazzari dal Var per fuorigioco) spera che i rossoneri si ripetano martedì contro la Juventus per riaprire i giochi scudetto.

Dai blog