Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, l'Inter ritrova Lautaro e vittoria: Torino ribaltato, Conte è secondo

  • a
  • a
  • a

Riscatto Inter. La squadra di Antonio Conte supera per 3-1 il Torino, nel posticipo della 32esima giornata, e aggancia la Lazio al secondo posto in classifica a -8 dalla Juventus. I nerazzurri provano a scacciare le nubi dopo il ko interno con il Bologna e il pareggio di Verona, ritrovando la vittoria e soprattutto il gol di Lautaro Martinez. Il bomber argentino si sblocca dopo cinque giornate di digiuno e sale a quota tredici gol in stagione. Le altre reti portano la firma di Young e Godin, a ribaltare nella ripresa l'iniziale vantaggio di Belotti nel primo tempo. Partita dai due volti quella dell'Inter, primo tempo deludente complice anche la papera di Handanovic sul gol granata e secondo tempo travolgente. Non è bastato ai granata il sesto gol di fila del Gallo, eguagliati Rizzitelli e Immobile nella storia del Toro, quindicesimo centro stagionale. La squadra di Longo è durata un tempo, confermandosi fragile in difesa dove ha concesso troppi spazi alle incursioni nerazzurre.

 

 

 

 

 

I granata mantengono cinque lunghezze di vantaggio sul Lecce, ma giovedì sono attesi da un autentico spareggio salvezza contro il Genoa. In casa Inter torna il sorriso, ma rimane aperto il caso Eriksen. Ancora panchina per il danese,: la terza nelle ultime quattro partite, la seconda di fila. Altra sorpresa l'esclusione di Skriniar. A una manciata di minuti dalla fine però Conte manda in campo anche Eriksen, al posto di Lautaro. Non certo l'impiego che il danese si aspettava quando ha firmato per l'Inter….

Dai blog